La Festa della Dormizione della Madre di Dio presso il Monastero omonimo adiacente alla Sede della Diocesi Ortodossa Romena d’Italia

La Festa della Dormizione della Madre di Dio presso il Monastero omonimo adiacente alla Sede della Diocesi Ortodossa Romena d'Italia

 

 

 

Con l'aiuto del Signore, Mercoledì 15 agosto 2018, il Monastero della Dormizione della Vergine adiacente al Centro Diocesano della Diocesi Ortodossa Romena d'Italia d'Italia ha celebrato il decimo anniversario della festa patronale.

Con la benedizione di Sua Eccellenza il Mons Siluan, vescovo della Diocesi Ortodossa Romena d'Italia, il programma liturgico della celebrazione della festa è iniziata con l'uficcio della Veglia di Martedì – Vespro ed il Mattutino di Mercoledì mattina ed ha culminato con al Divina Liturgia presieduta da Sua Eccellenza Mons Atanasie di Bogdania, Vescovo Vicario Diocesi Ortodossa Romena d'Italia, circondato da un gruppo di sacerdoti e diaconi. Le funzioni sono state accompagnate dal Coro della Diocesi, San Dionigi Exiguul.

Nel sermone pronunciato in questa occasione, Sua Eccellenza Mons Atanasie di Bogdania ricordato dell'operato meraviglioso della Vergine Maria nella vita della Chiesa, essendo Marai colei che ha portato nel suo grembo il Signore che è la Vita di tutti fedeli, è si è resa degna, con grande umiltà e obbedienza, di questo grande dono per cui la Sua Dormizione è in realtà anche risurrezione e traslazione verso la vita, come ci insegnao il Tropario della Festa.

Durante la Divina Liturgia, Sua Eccellenza Mons Atanasie di Bogdania ha ordinato al rango sacerdotale il Reverendo Padre Diacono Ioan Soreanu per la parrocchia di Siena con Santo Patrono "San Giovanni il Nuovo di Suceava", ed al rango di diacono il suddiacono Ioan Coforea, per la parrocchia " S. Mc. Anastasia Romana " sita in Albano-Genzano. Inoltre, la sua Eccellenza ha ordinato al rango di suddiacono il giovane Vasile Stelian Apostol della parrocchia "Candelora" di Civitavecchia.

Dopo la Divina Liturgia, si sono svolti i saluti ufficiali, in cui Sua Eccellenza, l'Ambasciatore George Bologan ha rivolto una parola speciale alla nostra comunità. Ha seguito la tradizionale agape fraterna, insieme a tutti i cristiani e pellegrini presenti a questa festa benedetta.

Lode a Dio per tutte le benedizioni elargito a noi in questo giorno di festa e durante i dieci anni di missione del Monastero della Dormizione nei pressi della Diocesi Ortodossa Romena d'Italia!

 

{gallery}2018/roma amd site{/gallery}

 

 

Autore dell'articolo: gestione